il blog


Categoria: restauri-barche

  • Restauro: perché il Mochi Craft sportfisherman offshore 22′

    Comprare una barca d’epoca di legno è una scelta anche di “grande amore” e tali scelte sia, per chi è in grado di capirle, sono per la vita e scusate il paragone, forse improprio, ma che serve a rendere l’idea, l’amore per una donna, quello vero, capita una sola volta nella vita e quando hai avuto la fortuna di averlo, devi ricambiarlo con il suo, secondo la formula: amore vuole amore… le conclusioni le lascio ai veri marinai… perché dimenticavo, una buona barca ha sempre bisogno del buon marinaio

    Categorie: Restauri,
  • Restauro: Sarima L Superveloce – Agathos (Prima puntata)

    Tra le tante barche che andavano per la maggiore a quel tempo c’era il Sarima. Costruito dalla Italcraft di Bracciano in varie versioni per circa 700 esemplari era presente in un certo numero lungo le coste della Campania.

    Gli anni sono passati inesorabilmente ed oggi mi interesso di queste barche non solo storicamente, ma anche dedicandomi a progetti di restauro.

    Categorie: Restauri,